• scadenza del 16 Novembre 2015

UNICO SC 2015: Versamento 5a rata Soggetti IRES periodo coincidente anno solare NON soggetti a Studi – primo versamento entro il 16 luglio

SOGGETTI: Soggetti IRES tenuti alla presentazione del modello Unico 2015, con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare che approvano il bilancio entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio, tenuti ad effettuare i versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi, da quelle in materia di IRAP e dalla dichiarazione unificata annuale, che esercitano attività economiche NON soggette agli studi di settore e che NON partecipano, ai sensi degli artt. 5-115-116 del TUIR, a società, associazioni e imprese alle quali si applicano gli studi di settore, che hanno scelto il pagamento rateale ed hanno effettuato il primo versamento entro il 16 luglio con maggiorazione dello 0,40%.
ADEMPIMENTO: Versamento 5a rata dell’Ires e dell’IRAP, a titolo di saldo 2014 e di primo acconto 2015, con interessi dell’1,32% + Versamento 5a rata del saldo Iva 2014 risultante dalla dichiarazione annuale, maggiorata dello 0,40% per mese o frazione di mese trascorsa dal 16.03.2015 al 16.06.2015 e poi applicando gli interessi dell’1,32%.
MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche.
CODICE TRIBUTO:
2003 – Ires Saldo
2001 – Ires acconto prima rata
1668 – Interessi pagamento dilazionato imposte erariali
6099 – Versamento IVA sulla base della dichiarazione annuale
3800 – Irap Saldo
3812 – Irap acconto prima rata
3805 – Interessi pagamento dilazionato tributi regionali