Esenzione IRES 2017: l’elenco delle associazioni in Gazzetta Ufficiale

Definito l’elenco, relativo all’anno d’imposta 2016, delle associazioni beneficiarie dell’esenzione dall’imposta sul reddito delle società, perché realizzano o partecipano a manifestazioni di particolare interesse storico, artistico e culturale, legate agli usi e alle tradizioni delle comunità locali.
La lista completa, è nell’allegato al decreto 16 marzo 2017 del ministero dell’Economia e delle Finanze, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3 aprile 2017. Sono le  organizzazioni grazie alle quali rimangono vive manifestazioni che si svolgono ormai da secoli e che, proprio per questo, costituiscono linfa vitale per l’attività turistica del territorio dove operano.
L’agevolazione fiscale, si concretizza nell’esclusione dall’imposta sul reddito delle società e dalla dispensa dagli obblighi di tenuta delle scritture contabili.
Per accedere ai vantaggi fiscali, le associazioni interessate devono presentare telematicamente, dal 20 luglio al 20 settembre di ogni anno, istanza all’Agenzia delle Entrate, utilizzando l’apposito modello e servendosi del software “IstanzaBenefici_Associazioni”.

Allegati: