Come i soggetti delegati possono accedere al 730 precompilato?

Una volta ottenuta apposita delega dal contribuente, sostituti d’imposta, CAF e intermediari abilitati possono accedere al 730 precompilato del contribuente da loro assistito solo a seguito di esplicita richiesta all’Agenzia delle Entrate, che può avvenire in due modi:
  • come modalità ordinaria, inviando un file mediante i servizi telematici;
  • come modalità del tutto residuale, solo per gestire le richieste di assistenza fiscale non programmate, inviando una richiesta via web, utilizzando Entratel, del download immediato per singolo contribuente.
L’accesso tramite sostituti d’imposta, Caf e professionisti è consentito fino al 10 novembre, al fine di permettere l’utilizzo dei dati indicati nelle dichiarazioni 730 precompilate per eventuali dichiarazioni rettificative o integrative.